Preghiera per l’ammalato

“O mio Dio, questo ammalato che è qui davanti a te, è venuto a chiederti cio’ che desidera e che ritiene essere la cosa più importante per lui.

Tu, o Dio, fà entrare nel suo cuore queste parole: ‘E importante la salute dell’ anima!’ Signore, sia fatta su di lui la tua santa volontà in tutto! Se tu vuoi che guarisca, che gli sia donata la salute. Ma se la tua volontà è diversa, fà che continui a portare la sua croce.

Ti prego anche per noi, che intercediamo per lui; purifica i nostri cuori per renderci degni di trasmettere la tua santa misericordia.

O Dio, proteggilo e allevia le sue pene, sia fatta in lui la tua santa volontà. Attraverso di lui venga rivelato il tuo santo nome. Aiutalo a portare la sua croce con coraggio”.

Recitare tre volte Gloria al Padre…

(La Madonna ha dettatto questa preghiera alla veggente Jelena Vasilj il 23 giugno 1985, dicendo: “Cari figli, questa è la preghiera più bella che potreste recitare per un ammalato!”)


5 thoughts on “Preghiera per l’ammalato”

    1. Ho letto la preghiera per il malato come puo un dio compassionevole che vuole che rimanga malato che se ne fa delle croci umane Gesu dice che Dio e Amore compassionevole quindi sacrifici sofferenze dighiuni privazioni non servano a il Dio di Gesu ma erano per Il Dio giudaico allora il resto dei mali vengano da altro . Basta far passare Dio come uno che punische e si ciba delle sofferenze d’el uomo. Dio vuole che ci amiamo gli uni gli altri come io vi ho amato un amore di servizio come ha fatto Gesu. Perche Dio è in ogni uomo che è il vero tempio di Dio.

  1. Grazie e complimenti per il bel sito dedicato alla nostra Mamma Celeste. Ho recitato la preghiera dell’Ammalato e poi ho cercato di scaricarla per inviarla ad un amico che ne ha bisogno ma non ci sono riuscito. Ho dovuto fare un copia incolla. Forse non so dove cliccare per il download? C’è un sistema per scaricare i contenuti? Grazie Nicola Anastase

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© www.suoremmanuel.it 2020