Notizie di Medjugorje aprile 2021

Medjugorje, 18 aprile 2021
Miei cari amici, siano lodati Gesù e Maria!
1. Il 25 marzo 2021 la veggente Marija Pavlovic ha ricevuto il seguente messaggio mensile:”Cari figli! Anche oggi sono con voi per dirvi: figlioli, chi prega non ha paura del futuro e non perde la speranza. Voi siete stati scelti per portare la gioia e la pace, perché siete miei. Io sono venuta qui con il nome: Regina della Pace perché il diavolo vuole l’inquietudine e la guerra, vuole riempire il vostro cuore di paura per il futuro e il futuro è di Dio. Perciò siate umili, pregate ed abbandonate tutto nelle mani dell’Altissimo che vi ha creati. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

2. La risposta a tutte le nostre domande! La sera del 25 marzo, durante l’apparizione, i traduttori del messaggio erano riuniti nella cappella della veggente Marija. Quando l’hanno vista piangere durante e dopo l’apparizione, si sono chiesti che tipo di messaggio potesse provocare quelle lacrime!? Poi Marija è sparita come al solito nella piccola sacrestia per mettere per iscritto il messaggio ricevuto dalla Madonna. Quando è tornata verso il gruppetto che aspettava il messaggio, ha gridato: “Ma perché avete l’aria così triste?”. Subito dopo ha letto con gioia il messaggio atteso. Era raggiante di felicità, come se fosse fiera della Madre Celeste per averci offerto – o almeno offerto di nuovo – la soluzione ai problemi del mondo.  La Madonna non ha fatto una lista interminabile delle cose che non vanno bene oggi, come fanno i “media”, sempre pronti a distruggere la speranza. No, si è mossa nella direzione opposta, ci ha fatto alzare lo sguardo verso LA SOLUZIONE che tendiamo a dimenticare e che invece è l’unica a poterci salvare. Maria è veramente forte! Lei conosce non solamente il passato ed il presente, ma anche l’avvenire ed è madre! Se dice “chi prega non ha paura del futuro e non perde la speranza”, sa di cosa parla! È la nostra Regina, e raduna coloro che vogliono seguire con fiducia filiale, le sue raccomandazioni di madre e sovrana.
Per quale motivo chi prega non ha paura dell’avvenire? Perché la preghiera fatta con il cuore ci fa entrare in una profonda intimità con il nostro Dio, Colui che ci ha creati, che ci ama alla follia e che vuole il nostro bene. Con la preghiera fatta con il cuore (e quindi fatta con amore e fiducia), siamo una cosa sola con Lui, e siamo al sicuro nel suo Cuore di fuoco, che è, che era, e che sarà sempre il nostro destino finale. È Lui che regge il mondo e guida la storia. Egli non guarda il mondo come uno spettatore, ma opera. Talvolta senza far rumore, ma con la potenza dell’amore. Purtroppo però, l’uomo può far soffrire l’uomo, e in effetti, oggi lo fa senza alcuna remora. Di questo Maria ci aveva avvertito… nei suoi messaggi. “Le prove arriveranno…” (25/7/2019)

Amici miei, solamente con Dio ed in Dio abbiamo un vero rifugio e la vittoria. La sua Parola è vera e creatrice. Per esempio ci dice: “Annulla i disegni delle nazioni, rende vani i progetti dei popoli” (Salmo 32,10). Parlando dei suoi nemici dice: “Hanno scavato davanti a me una fossa e vi sono caduti!” (Salmo 57,6b). Il Signore ci può forse mentire? Ha forse cessato di essere divinamente potente? SI sarebbe forse arreso dinanzi alla nostra miseria e lasciato all’uomo la gestione del mondo? Durante la mia lunga vita, ho incontrato qui a Medjugorje e nelle mie missioni all’estero, migliaia di persone di tutte le razze, lingue e culture. Una cosa ho notato che mi ha molto toccato: coloro che pregano veramente, irradiano una pace che non è di questo mondo. Posso quasi dire: “Si riconoscono da 100 metri di distanza!”. Anche nella sofferenza o nella malattia, sono sempre contenti. Sanno in Chi hanno fondato la loro speranza. La loro gioia non può essere fabbricata, né finta, perché essa è donata dall’Alto, nella preghiera. È magnifico! Ma si tratta di un piccolo resto, ancora troppo esiguo, nonostante i pressanti appelli della Madonna da 40 anni.
Amici miei, è un onore far parte di questa schiera! I cuori convinti sono quelli che cambiano il mondo! Nessuna soluzione politica o sanitaria concepita senza Dio e senza la preghiera, salverà il mondo. “Ogni pianta che non è stata piantata dal mio Padre celeste sarà sradicata” ci dice Gesù (Matteo 15,13). Il solo baluardo in grado di contrastare le maree nere che potrebbero sommergerci è la preghiera, senza dimenticare il digiuno. Non cerchiamo difesa altrove!   
3. Desidero ringraziare con tutto il cuore coloro che hanno pregato per il buon esito dell’intervento all’anca a cui mi sono sottoposta il mese scorso in Italia. È andato tutto bene e la convalescenza procede bene. Che il frutto delle vostre preghiere si trasformi in altrettante grazie per voi!
4. Attenzione! Falsa misericordia? Sulla scia della Festa della Divina Misericordia, desidero fare alcune precisazioni che chiariranno cos’è la vera misericordia e permetteranno di evitare le innumerevoli insidie della falsa misericordia. A tal riguardo, sono stata molto colpita dall’esempio cosi concreto e limpido di Gloria Polo. (Vedi PS1)Da adolescente, desiderosa di imitare i suoi amici, abbandonati a loro stessi sul piano spirituale come pecore senza pastore, benché avesse ricevuto un’educazione cattolica, Gloria scivolò pian piano nella dissolutezza! A 16 anni rimase incinta e si spaventò. Ma le sue care amiche le diedero la “chiave magica” che le avrebbe permesso di trarsi d’impaccio: “Fai come noi, non essere stupida, l’aborto non è niente, nel giro di un’ora, avrai risolto il problema! E poi è gratis!”.
Poco tempo dopo l’aborto, colta da un profondo malessere, sentì il rimorso della coscienza. Aveva la chiara percezione che qualcosa “non andasse” e che il suo stile di vita non la stesse conducendo alla vera felicità. Cominciò a interrogarsi su una questione fondamentale: “Ma dove mi porterà questo modo di vivere? Il mio comportamento forse non è buono. Sprofondo, mi sto rovinando, c’è qualcosa che non va. Sto prendendo una brutta strada!”. 

Decise dunque di andare da un sacerdote e di raccontargli ciò che stava vivendo per poter ricevere un consiglio e dare una nuova direzione alla propria vita. Desiderava sinceramente la luce! Era aperta. Aprì il suo cuore a questo sacerdote che l’ascoltò mentre passava in rassegna le sue scelte, i suoi peccati, le cadute e i dubbi profondi sulla qualità della propria vita. Alla fine del resoconto, il prete le sorrise e, per metterla a proprio agio, le disse: “Non preoccuparti! Sei giovane, goditi la vita, fai come i tuoi amici, perché distinguerti? Dio è buono e perdona sempre, tranquilla! Vai in pace!”.
Cosa pensate di questa risposta? Ad ogni modo, da quel giorno, come lei stessa testimonia, Gloria si buttò a capofitto nell’immoralità. Perché privarsi? E poi, non aveva forse ricevuto l’approvazione della Chiesa mediante un suo rappresentante? Non le era stato dato il via libera per seguire ciecamente i propri istinti e “fare come fanno tutti”? La sua anima si riempì di tenebre a forza di moltiplicare i peccati mortali e di calpestare i Comandamenti di Dio senza scrupoli. Credeva di aver trovato la strada della libertà e della felicità, ma, in realtà, aveva ricevuto una sorta di “sonnifero mortale” per la propria anima. La Madonna ci dice: “Cari figli, voi vi mettete nelle mani di Satana senza riflettere”.
A poco a poco Gloria divenne una vera peste, piena di orgoglio e di disprezzo per gli altri, e si faceva beffe di Dio. Chi conosce la sua storia sa dove l’ha condotta questo stile di vita, nel momento in cui, colpita da un fulmine, si trovò dinanzi al trono di Dio… In sintesi, Gloria si vide precipitare in un abisso spaventoso finché i suoi piedi raggiunsero la porta dell’inferno. A quel punto si mise proprio a urlare per fare appello alla misericordia di Dio (finalmente!) e venne fatta risalire. Vide Gesù che le affidò una bellissima missione: annunciare al mondo cosa c’è dopo la morte e quanto è urgente convertirsi, fare una confessione sincera e seguire la via di Gesù. Grazie alla sua testimonianza, migliaia di persone si sono convertite!
Personalmente, credo che ciò che ha permesso a Gloria di gridare a Dio quando era ad un pelo dall’inferno, sia stata non solo la preghiera di un sant’uomo, ma anche il fatto che Dio sapeva che era stato un sacerdote che, invece di indicarle il cammino di salvezza offerto da Gesù, la lanciò sulla strada della morte dell’anima attraverso una formula assassina. Preghiamo per la santità dei sacerdoti e per la loro forte adesione al Vangelo. Solo Dio giudica le responsabilità di ciascuno. Ma quanti giovani sono sprofondati nella disperazione a causa di questa falsa misericordia?
Si può forse immaginare un medico che, volendo mettere a suo agio il paziente malato di cancro, gli dice: “Non abbia paura, non è niente, continui pure a fumare e a bere, non servono cure particolari”? Certo, in questo modo lo priverebbe di ogni possibilità di sopravvivere.
Gloria dopo la sua conversione
La falsa misericordia è gravissima e consiste nel negare la realtà del peccato, la sua gravità e, di conseguenza, il bisogno di essere salvati. Così si rende vana la croce di Cristo. È un inganno sottile del nemico che si traveste di bontà, comprensione, compassione, tolleranza… Subdola imitazione! La formula: “Va bene, guarda, fanno tutti così” è assassina, poiché ci priva della misericordia di Dio e del suo perdono.
Grazie a Dio, ci sono tanti santi sacerdoti che irradiano l’amore di Gesù. Da cosa li possiamo riconoscere? Spesso, dal fatto che, durante le loro catechesi e le loro confessioni, invitano i fedeli a pentirsi dei propri peccati e ad abbandonarsi con fiducia all’infinita misericordia di Dio, che ha viscere di padre. Infatti, come Gesù ha detto a Santa Faustina: “Anche se un’anima fosse in decomposizione come un cadavere ed umanamente non ci fosse alcuna possibilità di risurrezione e tutto fosse perduto, non sarebbe così per Dio: un miracolo della Divina Misericordia risusciterà quest’anima in tutta la sua pienezza” (Diario § 1448)”Le fiamme della Misericordia mi divorano; voglio riversarle sulle anime” (Diario §50)”Nessun peccatore, fosse pure un abisso di abiezione, esaurirà mai la mia Misericordia, poiché più vi si attinge, più aumenta. Ho versato il mio sangue per i peccatori. Non abbiano timore di avvicinarsi a me”. 

Il peccato è grave se si decide di ostinarsi. Non è il peccato in sé che causa la nostra perdizione, ma l’ostinazione nel peccato. Il peccato rovina l’uomo, esso non è umano, come si dice a torto. Il perdono di Dio è come un balsamo di tenerezza applicato sulle nostre ferite, ci restituisce la dignità e ci ridona fiducia in Lui e in noi stessi. Esso ci fortifica in vista della prossima lotta contro le nostre cattive tendenze. Così, di confessione in confessione, il perdono ci libera da queste tendenze e le trasforma in fonte di benedizione.
E che dire di chi non ha mai sentito parlare del Dio d’Amore e ignora tutto della fede cristiana? Certo, queste persone hanno diritto ad una misericordia molto speciale da parte di Dio Padre. Dio è amore e misericordia per natura! Egli vuole salvare tutti gli uomini ed offre ad ognuno la stessa possibilità di raggiungerlo in Cielo. Dà a tutti la libertà di scegliere (anche fino al momento della morte) tra il bene e il male, tra la luce e le tenebre. Ognuno sarà giudicato secondo la propria coscienza.
5. Il 18 marzo, la veggente Mirjana ha ricevuto la sua apparizione annuale, e ci ha trasmesso il seguente messaggio della Madonna: ”Cari figli! Vi invito maternamente a ritornare alla gioia e alla verità del Vangelo, a ritornare all’amore di mio Figlio perché Lui vi aspetta a braccia aperte affinché tutto ciò che fate nella vita lo facciate con mio Figlio, con amore, affinché tutto sia benedetto; affinché la vostra spiritualità sia interiore e non soltanto esteriore. Soltanto in questo modo sarete umili, generosi, colmi di amore e gioiosi. E il mio Cuore materno gioirà con voi. Vi ringrazio”.
6. Il nostro carissimo Padre Felice Monchieri è tornato alla Casa del Padre mercoledi 14 aprile, dopo una lunga e dolorosa malattia. I funerali sono stati celebrati il 17 aprile alle ore 11 a Bienno (Va). Vedi il link  https://www.varesenews.it/necrologie/annuncio-famiglia/padre-felice-monchieri/

7. Bellissima Novità! Finalmente è disponibile il secondo volume di Marcel Van:“L’AMORE MI CONOSCE, Marcel Van, scritti spirituali” di P. Marie-Michel. (Vedi PS2)
Non perdere “Il combattimento spirituale, via rapida per l’unione con Dio”,di suor Emmanuel (Vedi PS2)
8. La nostra prossima diretta in francese sul messaggio del 25verrà trasmessa il 26 aprile alle 21.00. Il commento del 29 marzo è ritrasmesso su https://www.youtube.com/watch?v=WOIoqEMUtcg
Carissima Gospa, mi stupisco di fronte alla potenza della tua intercessione presso Dio! Quante anime hai piegato verso la luce con la tua preghiera materna a nostro favore. Ti prego, non ti arrendere davanti alle nostre iniquità, ma prendici tutti sotto il tuo manto materno, tu che sei “Rifugio dei Peccatori”.
Non perdete queste video su You Tube!
Litanie della Divina Misericordiahttps://www.youtube.com/watch?v=k5FCo4wz7wo

Pasqua, il tuo incontro con la Vitahttps://www.youtube.com/watch?v=bIHFsPDwR6w

Una protezione sicura
https://www.youtube.com/watch?v=G9IwoBbTKVQ

illuminazione delle coscienze? Un giorno profetico a Medjugorjehttps://www.youtube.com/watch?v=-SO823Re0k0

Litanie a San Giuseppehttps://www.youtube.com/watch?v=KI7q8WVo2Q4

La potenza segreta del BAMBINO
https://www.youtube.com/watch?v=4Q-Zcks4rb0

– Preghiamo la coroncina di Fatima
https://www.youtube.com/watch?v=Sg31me9GSd4

– La coroncina di Fatima con spiegazioni
https://www.youtube.com/watch?v=ROSRhDnmlSI


– Commento del messaggio del 25 novembre 2020
https://www.youtube.com/watch?v=9AxmX07HmK0
– Litanie del Sacro Cuore di Maria
https://www.youtube.com/watch?v=155Aqlz0hDo
– Litanie Lauretane con suor Emmanuelhttps://www.youtube.com/watch?v=A9_PE1HVlsg

– “Adorate mio Figlio”
https://www.youtube.com/watch?v=Yk8lvg2prCc

– Litanie al Sacro Cuore di Gesù con suor Emmanuel
https://www.youtube.com/watch?v=QIE787DT-R4

– Il mio appuntamento alle 17:00 con la mortehttps://www.youtube.com/watch?v=R6G_50c96B4

Suor Emmanuel + Comunità delle Beatitudini(Tradotto dal francese)

PS 1. Gloria Polo, dentista a Bogotà (Colombia) è una grande testimone dei nostri tempi. Non perdete l’ascolto della sua storia stravolgente! Vedi  www.gloriapolo.com
PS 2. L’Amore mi conosce: un intimo assaggio dei colloqui del giovane redentorista vietnamita con Gesù, Maria e la sorella spirituale Teresa di Lisieux. Pagina dopo pagina, scopriamo un’autentica scuola per crescere nell’infanzia spirituale, un cammino di piccolezza, leggerezza e sofferenze d’amore, intrapreso da tante anime nascoste che sostengono il mondo!Lo trovi online a € 15,90 su www.lumencordium.com o su Amazon dove è disponibile anche il Kindle a € 7,99 oppure puoi ordinarlo in tutte le librerie!
“Il combattimento spirituale, via rapida per l’unione con Dio”. Questo libro rispondere in modo chiaro e intenso, alla domanda di molti: come si fa a resistere a Satana e mantenere la rotta nella preghiera in mezzo a tanta confusione spirituale?! Dio ci dona armi efficaci che sono alla portata di tutti! Sappiamo che “La nostra battaglia infatti non è contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro… gli spiriti del male!” (Ef. 6,12). Come ci ricorda così spesso la Madonna, lo scopo della nostra vita è la splendida unione d’amore con Dio, e la preghiera è la strada sicura per arrivarci. Ecco uno strumento tascabile per aiutarvi a pregare e a camminare tranquillamente in mezzo alle fiamme!Questo libro è disponibile presso Lumen Cordium, al prezzo di € 7. 
PS 3. Un canale consacrato alla nostra Mamma celeste. Ecco perché il nome TOTUS TUUS (Francesca sori), viene utilizzato come mezzo di EVANGELIZZAZIONE. Si possono trovare dirette guidate da sacerdoti, padre Massimo Giustozzo, (La Faretra – www.lafaretra.it ), padre Antonello Cadeddu, ecc…, e da laici, c’è la possibilità di pregare insieme anche dalle 3 alle 4 di mattina. Un Santuario senza pareti! Come leggiamo in MT 18,20 “dove vanno riuniti due o tre nel mio nome, ci sono io in mezzo a loro”. 
PS 4. A Medjugorje, la parrocchia ha mantenuto il suo ritmo abituale. Il programma serale si svolge in chiesa come di consueto, come pure le serate di adorazione. Le messe del mattino in diverse lingue vengono celebrate nella sala Giovanni Paolo II. Anche le colline sono sempre lì, pronte ad accogliere tutti! Siamo coscienti di essere privilegiati: i casi di contagio qui sono rari, e in preghiera, pensiamo a quanti soffrono per le restrizioni imposte. 
PS 5. Siamo felici di annunciarvi la creazione del nostro sito in italiano!www.suoremmanuel.itIl lavoro dei volontari è ancora in continua evoluzione, e con il tempo sarà completato l’archivio di tutti i messaggi. Per adesso sono già presenti i messaggi recenti che man mano si estenderanno fino ai primi giorni delle apparizioni e altre pagine interessanti saranno presto aggiunte.
PS 6. Leggete ed offrite i libri come regali che elevino l’anima! Qualche suggerimento…:- la nuova edizione del libro: “Medjugorje, la guerra giorno per giorno” (304 pagine) con la prefazione di Padre Slavko Barbaric, edito da Lumen Cordium, al prezzo di € 14,00.
Per info: www.lumencordium.it tel. +39 3355600967.- la nuova edizione del libro: “Una storia bellissima” (96 pagine) edito da Lumen Cordium, al prezzo di € 8,00.
Per info: vedi sopra.
– “Il Rosario, un viaggio che ti cambia la vita” edito da Lumen Cordium, € 8,50. Per info: vedi sopra
– “Scandalosa misericordia” (329 pagine) prefazione di Saverio Gaeta, edito da Lumen Cordium al prezzo di €
12,00 e in versione digitale (kindle). Per info: vedi sopra.
– “Potenza sconosciuta del digiuno, guarigione, liberazione, gioia.” prefazione di Don Gabriele Amorth, edito da Amen Edizioni, € 7,00. Tel: 338 4165475 www.edizioniamen.itordini@edizioniamen.it– “La pace avrà l’ultima parola” Edizioni Sugarco, €14,80. info@sugarcoedizioni.it Tel: 024078370.

Per i vostri acquisti sul sito dell’editrice Lumen Cordium (http://www.lumencordium.it/#books) la spedizione è gratuita all’interno dell’UE, inoltre sono previsti sconti del 15% per acquisti superiori a 20 euro – del 20% per acquisti superiori a 35 euro – del 30% per acquisti superiori a 50 euro;
Nota Bene: Tutti i libri sono disponibili presso le librerie in Italia e su Amazon, sia in formato cartaceo sia in versione digitale (kindle).

Dall’Editrice Shalom, potete acquistare altri libri di suor Emmanuel:
“Medjugorje, il trionfo del cuore”, € 9.00.
“Il bambino nascosto di Medjugorje” € 9.00.
“Bambini, aiutate il mio Cuore a vincere!”
Vedi www.editriceshalom.it (Numero verde 800 03 04 05)
PS 7. Audio CD che ci aiutano a rimanere con Gesù e Maria in mezzo delle onde di questo mondo! (€6,00) MARIANI 19534 La consacrazione al Cuore Immacolato di Maria, 10076 Ascoltate i miei messaggi, 13930 Cosa dice Maria sulla sofferenza, 19509 Parola della Madonna sulla famiglia, 12616 Liberazioni e guarigioni per mezzo del digiuno, 19528 Le 24 ore della Gospa, ROSARI 19515 Il miracolo del Rosario, misteri gaudiosi, 19516 I misteri della luce, 19518 I misteri dolorosi, 19519 Misteri gloriosi, 19529 Misteri della Compassione,19530 Misteri della Misericordia, 03014 Rosario completo (MP3) PREGHIERA 01002 La Divina Misericordia Coroncina rivelata a Suor Faustina, 13915 La gioia effetto della fiducia in Dio, 13916 Tristezza, sconforto, stress? Benedite! 19145 Adorazione, l’abbraccio di Dio, 19014 Pregare con il cuore, 19015 La preghiera che ottiene tutto, 18146 Vogliate bene ai sacerdoti, TESTIMONIANZE 03064 (MP3 euro 9,00) La storia del villaggio di Medjugorje. 12617 Dal terrore alla gioia, 15775 Testimonianza di Draga Ivankovic, 03030 Maryam, la piccola araba, la fanciulla profeta (MP3), Maryam, la piccola araba (CD prima parte), 13925 Maryam, la fanciulla profeta dei nostri giorni (CD seconda parte), FAMIGLIA 16556 Famiglia non ti lasciare distruggere, 16585 Prepararsi ad un matrimonio di “successo” (di Padre Tim Deeter presentato da suor Emmanuel), 16584 Una famiglia per guarire “dentro” (di Pascal Maillard), MORTE 12618 Il sorprendente segreto delle anime del purgatorio, 13288 Quando la morte ci separa da quelli che amiamo, 13289 Quando l amore passa attraverso la morte, 13911 Consacra la tua morte, 19531 Perché avere paura? SPIRITUALITA 01001 Bambino Gesù, mio Dio, mio bambino, 13291 Gli angeli, realtà e supporto, 13292 Shalom, pace, 13914 I segni, conferma ed avvertimenti, 13917 Marylin Monroe o Santa Teresina, 13918 LUI ha vinto la nostra angoscia, 13926 Superare le prove alla scuola di San Giuseppe, 18522 La confessione: riconciliazione con se stessi, con il prossimo e con Dio (coppia di CD), 18527 La più bella Messa della mia vita, 12203 Reiki, una trappola! CD La Pace (9 capitoli scelti dal libro “La pace avrà l’ultima parola”) DVD: 046 Dall’angoscia alla gioia (testimonianza di suor Emmanuel) €12,00.
Questi prodotti possono essere acquistati nelle librerie cattoliche oppure ordinati alla coop. VOCEPIU /ODOS, Corso Manusardi 5, 20136 Milano, tel 02/58301229, vocepiu@odos-servizi.it
PS 8. Per ricevere le notizie mensili di Suor Emmanuel– Inglese e tedesco, scrivete a commentscom@childrenofmedjugorje.com– Francese (versione originale), scrivete a gospa.fr@gmail.com– Spagnolo , scrivete a gospa.espanol@gmail.com– Italiano, scrivete a gospa.italia@gmail.com
– Croato, scrivete a djeca.medjugorja@gmail.com
– Portoghese, scrivete a medjugorje.portugal@gmail.com– Cinese (nuovo!), scrivete a ch.gospa@gmail.com– Olandese, scrivete a gclaes@scarlet.be– Arabo, scrivete a friendsofmary@live.com– Tailandese, scrivete a th.gospa@gmail.com

Notizie di Medjugorje marzo 2021

Medjugorje, 8 marzo 2021
Miei cari amici, siano lodati Gesù e Maria!
1. Il 25 febbraio 2021 la veggente Marjia Pavlovic ha ricevuto il seguente messaggio mensile:
“Cari figli! Dio mi ha permesso di essere con voi anche oggi per invitarvi alla preghiera e al digiuno. Vivete questo tempo di grazia e siate testimoni della speranza perché, vi ripeto figlioli, con la preghiera e il digiuno anche le guerre si possono respingere. Figlioli, credete e vivete nella fede e con la fede questo tempo di grazia e il mio Cuore Immacolato non lascia nessuno di voi nell’inquietudine se ricorre a me. Intercedo per voi davanti all’Altissimo e prego per la pace nei vostri cuori e per la speranza nel futuro. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

2. Quando riceverete queste notizie, sarò in Italia per un intervento all’anca. Prima di partire, però, ho preparato qualche riga per voi, perché non voglio essere assente nel mese dedicato a san Giuseppe!La mia storia preferita su questo santo è molto toccante e ci porta nella profonda Cina, Paese tanto caro a Dio e che ho avuto la grazia di visitare dieci volte negli ultimi anni. 3. In Cina, una donna… Due missionari gesuiti austriaci, padre Gotsch e frate Gervasius, raccontano di aver vissuto un’esperienza unica nel 1976: “Un giorno, nel Sud della Cina, padre Gotsch si stava recando da un moribondo di Kaotai, accompagnato da frate Gervasius. Attraversarono a cavallo 200 km di montagne e di colline e alla fine arrivarono… 

Troppo tardi però: l’uomo era già morto. Dopo il funerale presero la via del ritorno, ma a metà del cammino incontrarono un giovane che sembrava aspettarli sul ciglio della strada, il quale domandò loro di accompagnarlo dalla madre malata. I frati seguirono il giovane e arrivarono in un paesino che distava 15 km. Giunti in un’abitazione molto povera, effettivamente trovarono una donna che stava morendo. Vedendo il sacerdote, la donna gli chiese: 
– Straniero, mi dirai la verità se ti faccio delle domande? – Certo, madre! – Esiste un Dio in cui ci sono tre persone? Esiste un’altra vita, un luogo di felicità per i buoni e un luogo di terrore per i cattivi? È vero che Dio è sceso sulla terra per morire per gli uomini e aprirgli il luogo della felicità? Straniero, tutto questo è vero?Sbalordito, il prete rispose di Sì, cercando di capire da chi avesse mai potuto imparare tutto questo? La donna proseguì: – Hai l’acqua con te, allora, lavami, affinché io possa andare nel luogo della felicità! Come poteva sapere che il prete aveva con sé l’acqua per i battesimi? Il suo atteggiamento deciso aveva qualcosa d’infantile ma convincente. Il sacerdote le spiegò brevemente la liturgia e il senso del sacramento e poi la battezzò. L’ammalata, piena di gioia, disse: – Hai anche il pane con te. È un pane speciale perché dentro c’è Dio. Dammi questo pane! Il prete tirò fuori dalla borsa l’Ostia consacrata che portava con sé. L’ammalata sapeva che aveva “Il Pane”! Il sacerdote le spiegò il significato del sacramento dell’Eucarestia e la fece comunicare. Le impartì anche gli ultimi sacramenti (la confessione e l’unzione dei malati). Poi le disse: – Finora sei tu che hai fatto le domande, ma adesso tocca a me! Da chi hai imparato le verità della fede? Hai incontrato dei credenti cattolici o evangelici? – No, straniero. – Allora hai dei libri cristiani? – Non so leggere, straniero, e non sapevo neanche che esistesse questo genere di libri. – Allora da dove e da chi hai ricevuto questa conoscenza della fede? – Ho sempre pensato che dovesse essere così e da quando avevo 10 anni ho vissuto in questo modo. Ho anche insegnato ai miei figli a vivere così, e puoi lavarli tutti (battezzarli). – Ma tu sapevi che oggi saremmo passati di qua? – Certo! Ho visto un uomo in sogno. È lui che mi ha detto di mandare il mio figlio più giovane sulla strada e di chiamare i due stranieri che sarebbero passati. Mi ha detto che mi avrebbero lavata per andare nel luogo della felicità dopo la morte. I missionari furono profondamente colpiti. L’atteggiamento di quella donna di fronte alla morte era così sereno che non lasciava spazio ad alcun dubbio. Prima di andare via, i missionari le regalarono un’immagine di san Giuseppe, patrono dei moribondi. Piena di gioia, la donna esclamò: – Ma io lo conosco! È venuto spesso a trovarmi. È lui che mi ha detto di mandare mio figlio sulla strada per chiamarvi! Era un sogno, o san Giuseppe era davvero andato a trovarla di persona? La donna non lo sapeva. D’altronde, la cosa non aveva importanza. L’importante era che san Giuseppe aveva istruito l’ammalata. I missionari seppero, in seguito, che la donna era morta proprio quella notte. (Tratto dalla rivista tedesca “WeiteWelt” N° 1, Jan. 1976) Noi non sappiamo dove vanno i frutti della nostra preghiera, ma Dio lo sa! Forse un giorno, in Italia o altrove, qualcuno ha pregato san Giuseppe per le intenzioni del Padre Celeste e per la salvezza delle anime… Forse quel povero della parrocchia che si è inchinato davanti alla statua di san Giuseppe per supplicarlo di soccorrerlo, ha ottenuto senza saperlo questa ‘estensione’ di benedizione per la Cina! O forse quell’anziano che ha scarabocchiato su un foglio le litanie di san Giuseppe per recitarle la sera, nella solitudine della propria stanza, all’insaputa di tutti? O quel giovane che un giorno ha supplicato questo grande santo di poter conoscere la sua vocazione e seguire la strada giusta? Forse quell’ammalato che ha gridato a san Giuseppe chiedendogli la grazia di una buona morte e di poter presentare un’anima pura davanti al Creatore? San Giuseppe è generoso, egli estende i frutti delle nostre suppliche a tante e tante persone bisognose, senza limitarsi alle nostre richieste che spesso esprimono solo i nostri bisogni personali. Immagino con gioia l’incontro tra questa signora cinese, ignorante nella fede, e colui o colei che, senza saperlo, le ha ottenuto la grazia di lasciare questa terra rivestita dell’abito bianco del Battesimo e forte della presenza eucaristica nel suo cuore! Si, il cielo sarà intessuto di tutte queste umili preghiere e dei loro frutti sublimi… Allora non manchiamo di venerare san Giuseppe e di chiedergli grazie in abbondanza! Egli ci darà molto di più di quanto possiamo desiderare. Non è stato forse scelto tra tutti gli uomini per essere lo Sposo della Madre di Dio e il padre adottivo del Figlio di Dio?

 Gesù stesso ha rivelato alla beata Alessandrina da Costa (Portogallo) una meraviglia del suo Cuore, dicendo: “Chiedimi ciò che vuoi in nome di chi sulla terra fu il mio padre adottivo: chiedi e dì agli uomini che mi facciano richieste a suo nome: egli può ottenere da me in Cielo ciò che tutti i santi riuniti non ottengono”. 4. Come vivere bene il digiuno che piace a Dio? La Madonna ci invita a vivere ogni cosa con il cuore. Per questo motivo il digiuno a pane e acqua da lei raccomandato il mercoledì e il venerdì, deve essere accompagnato da un buon atteggiamento interiore, che dà grande valore e grande potere al digiuno dal cibo. Infatti, il vero digiuno non è una dieta che miri a farci stare bene in salute, ma piuttosto un mezzo per crescere nella comunione d’amore con Dio e con i fratelli.Il testo che segue potrà aiutarci a praticare un buon digiuno durante questa Quaresima e a purificarci, esaminando alcuni punti precisi della nostra vita. Allora potremo deciderci per Dio in spirito e verità! Astieniti dal giudicare gli altri – Scopri Cristo che vive in loroAstieniti da ogni parola che ferisce – Riempiti la bocca di frasi che sananoAstieniti dalla tristezza – Riempi il tuo cuore di gratitudineAstieniti dalla collera – Armati di pazienzaAstieniti dal pessimismo – Riempiti di speranza cristianaAstieniti dalle eccessive preoccupazioni – Riempiti di fiducia in DioAstieniti dal lamentarti – Riempiti di riconoscenza per le meraviglie della vitaAstieniti dallo stress – Riempi la tua vita di preghieraAstieniti dal risentimento – Riempiti di perdonoAstieniti dal darti le arie – Riempiti di compassione per gli altriAstieniti dallo scoraggiamento – Riempiti dell’entusiasmo della fedeAstieniti da tutto ciò che ti separa da Gesù – Riempiti di tutto ciò che ti avvicina a Lui 5. Novità! “Il combattimento spirituale, via rapida per l’unione con Dio”. In questo libro, ho cercato di rispondere alle domande di molti: come resistere a satana e mantenere la rotta della preghiera in mezzo a tanta confusione spirituale. “La nostra battaglia, infatti, non è contro creature fatte di sangue e di carne… ma contro gli spiriti del male” (Ef 6,12). Eccovi uno strumento tascabile, molto facile da leggere, per aiutarvi a pregare e a camminare tranquillamente in mezzo alle fiamme! Questo libro è disponibile presso le edizioni Lumen cordium. (Vedi PS5) 6. Attenzione! La prossima diretta in francese non avrà luogo il 26 marzo, ma il 29 alle 21:00, quando sarò tornata dalla clinica. La diretta integrale del 26 febbraio è ritrasmessa all’indirizzo https://youtu.be/DIIFWauy4I4Per visionare solo il commento: https://youtu.be/0MA3xpmhZWU
7. Il 19 marzo festeggeremo la Solennità di san Giuseppe! Visto che siamo nell’anno dedicato a san Giuseppe, egli non mancherà di assisterci in modo efficace, secondo i nostri bisogni. Troverete le litanie sul sito www.enfantsdemedjugorje.fr e delle belle preghiere su Internet. Vi propongo la seguente: “O glorioso San Giuseppe, capo della Santa Famiglia di Nazareth, pieno di zelo nel provvedere a tutti i suoi bisogni, estendi alle nostre famiglie, ai nostri cari e alle nostre comunità la tua tenera sollecitudine; prendi sotto la tua direzione tutte le nostre faccende spirituali e temporali, e fa’ che il loro esito sia per la gloria di Dio e la salvezza delle nostre anime. Amen” 8. Tesori di bambini….  Thais, 10 anni: “Mamma, io voglio fare come santa Teresina, voglio passare il mio cielo a fare del bene sulla terra!”. E Sarah, la sorellina, 9 anni: “Vabbè, potresti almeno provare a cominciare prima di andare in cielo!”. 9. Armi sconosciuti della vittoria! Ho voluto di proposito filmare diverse Litanie! In effetti, ogni lode, ogni qualità di Dio, di Maria Santissima, degli angeli o dei santi evocati nella preghiera litanica ci ottengono grazie particolari e ci arricchiscono della loro bellezza. Queste lodi infliggono un colpo terribile a satana e lui stesso se ne lamenta durante gli esorcismi. Egli detesta le litanie e urla alle evocazioni delle virtù di certi santi. Nel combattimento spirituale, la preghiera delle litanie ci aiuta a riportare delle grandi vittorie!
Pregate le litanie on-line! Le troverete su https://www.youtube.com/watch?v=kOqA-qg60NQ&list=PL2SVnGf0vSGIWEflK7wRNC2aM3lWR2xmE
10. Non perdete queste video su You Tube!
illuminazione delle coscienze? Un giorno profetico a Medjugorjehttps://www.youtube.com/watch?v=-SO823Re0k0

Litanie a San Giuseppehttps://www.youtube.com/watch?v=KI7q8WVo2Q4

La potenza segreta del BAMBINO
https://www.youtube.com/watch?v=4Q-Zcks4rb0

– Preghiamo la coroncina di Fatima
https://www.youtube.com/watch?v=Sg31me9GSd4

– La coroncina di Fatima con spiegazioni
https://www.youtube.com/watch?v=ROSRhDnmlSI


– Commento del messaggio del 25 novembre 2020
https://www.youtube.com/watch?v=9AxmX07HmK0
– Litanie del Sacro Cuore di Maria
https://www.youtube.com/watch?v=155Aqlz0hDo
– Litanie Lauretane con suor Emmanuelhttps://www.youtube.com/watch?v=A9_PE1HVlsg

– “Adorate mio Figlio”
https://www.youtube.com/watch?v=Yk8lvg2prCc

– Litanie al Sacro Cuore di Gesù con suor Emmanuel
https://www.youtube.com/watch?v=QIE787DT-R4

– Il mio appuntamento alle 17:00 con la mortehttps://www.youtube.com/watch?v=R6G_50c96B4

Carissima Gospa, tu che conosci il disegno di Dio sulle nostre vite, aiutaci a realizzarlo pienamente, con lo sguardo fisso sul Tuo Figlio Gesù, soprattutto nelle ore dolorose che colpiscono i tuoi figli oggi. Con te, vogliamo accompagnare Gesù che sale a Gerusalemme. Non abbandonarci!
Suor Emmanuel + Comunità delle Beatitudini(Tradotto dal francese)

PS 1. La veggente Mirjana Soldo riceverà la sua apparizione annuale il 18 marzo.
PS 2. Un bellissimo regalo per il 27 marzo, ore 16! Il capolavoro di Manuel Cotelo, “Terra di Maria”! Visione gratuita su Youtube Infinita +1 Italia

PS 3. Questo canale di evangelizzazione “TOTUS TUUS “ di Francesca Sori è stato consacrato alla nostra Mamma Celeste. Potete trovare le preziose dirette di adorazione e preghiere notturne di P. Massimo Giustozzo. Incontri con P. Antonello Cadeddu, e dalle 3 alle 4 con laici preghiamo  insieme perché come dice Gesù “dove due o tre sono riuniti nel mio nome, li ci sono anch’io.”

PS 4. A Medjugorje, la parrocchia ha mantenuto il suo ritmo abituale. Il programma serale si svolge in chiesa come di consueto, come pure le serate di adorazione. Le messe del mattino in diverse lingue vengono celebrate nella sala Giovanni Paolo II. Anche le colline sono sempre lì, pronte ad accogliere tutti! Siamo coscienti di essere privilegiati: i casi di contagio qui sono rari, e in preghiera, pensiamo a quanti soffrono per le restrizioni imposte. 
PS 5. Nuovo libro di Suor Emmanuel sul combattimento spirituale: Il libro è già disponibile online sul sito www.lumencordium.comOppure su Amazon, (anche in versione Kindle 3,50 €) ed è anche prenotabile in tutte le librerie al prezzo di 6,90 €.PS6. Siamo felici di annunciarvi la creazione del nostro sito in italiano!www.suoremmanuel.itIl lavoro dei volontari è ancora in continua evoluzione, e con il tempo sarà completato l’archivio di tutti i messaggi. Per adesso sono già presenti i messaggi recenti che man mano si estenderanno fino ai primi giorni delle apparizioni e altre pagine interessanti saranno presto aggiunte.
PS7. Leggete ed offrite i libri come regali che elevino l’anima! Qualche suggerimento…:- la nuova edizione del libro: “Medjugorje, la guerra giorno per giorno” (304 pagine) con la prefazione di Padre Slavko Barbaric, edito da Lumen Cordium, al prezzo di € 14,00.
Per info: www.lumencordium.it tel. +39 3355600967.- la nuova edizione del libro: “Una storia bellissima” (96 pagine) edito da Lumen Cordium, al prezzo di € 8,00.
Per info: vedi sopra.
– “Il Rosario, un viaggio che ti cambia la vita” edito da Lumen Cordium, € 8,50. Per info: vedi sopra
– “Scandalosa misericordia” (329 pagine) prefazione di Saverio Gaeta, edito da Lumen Cordium al prezzo di €
12,00 e in versione digitale (kindle). Per info: vedi sopra.
– “Potenza sconosciuta del digiuno, guarigione, liberazione, gioia.” prefazione di Don Gabriele Amorth, edito da Amen Edizioni, € 7,00. Tel: 338 4165475 www.edizioniamen.itordini@edizioniamen.it– “La pace avrà l’ultima parola” Edizioni Sugarco, €14,80. info@sugarcoedizioni.it Tel: 024078370.

Per i vostri acquisti sul sito dell’editrice Lumen Cordium (http://www.lumencordium.it/#books) la spedizione è gratuita all’interno dell’UE, inoltre sono previsti sconti del 15% per acquisti superiori a 20 euro – del 20% per acquisti superiori a 35 euro – del 30% per acquisti superiori a 50 euro;
Nota Bene: Tutti i libri sono disponibili presso le librerie in Italia e su Amazon, sia in formato cartaceo sia in versione digitale (kindle).

Dall’Editrice Shalom, potete acquistare altri libri di suor Emmanuel:
“Medjugorje, il trionfo del cuore”, € 9.00.
“Il bambino nascosto di Medjugorje” € 9.00.
“Bambini, aiutate il mio Cuore a vincere!”
Vedi www.editriceshalom.it (Numero verde 800 03 04 05)
PS8. Audio CD che ci aiutano a rimanere con Gesù e Maria in mezzo delle onde di questo mondo! (€6,00) MARIANI 19534 La consacrazione al Cuore Immacolato di Maria, 10076 Ascoltate i miei messaggi, 13930 Cosa dice Maria sulla sofferenza, 19509 Parola della Madonna sulla famiglia, 12616 Liberazioni e guarigioni per mezzo del digiuno, 19528 Le 24 ore della Gospa, ROSARI 19515 Il miracolo del Rosario, misteri gaudiosi, 19516 I misteri della luce, 19518 I misteri dolorosi, 19519 Misteri gloriosi, 19529 Misteri della Compassione,19530 Misteri della Misericordia, 03014 Rosario completo (MP3) PREGHIERA 01002 La Divina Misericordia Coroncina rivelata a Suor Faustina, 13915 La gioia effetto della fiducia in Dio, 13916 Tristezza, sconforto, stress? Benedite! 19145 Adorazione, l’abbraccio di Dio, 19014 Pregare con il cuore, 19015 La preghiera che ottiene tutto, 18146 Vogliate bene ai sacerdoti, TESTIMONIANZE 03064 (MP3 euro 9,00) La storia del villaggio di Medjugorje. 12617 Dal terrore alla gioia, 15775 Testimonianza di Draga Ivankovic, 03030 Maryam, la piccola araba, la fanciulla profeta (MP3), Maryam, la piccola araba (CD prima parte), 13925 Maryam, la fanciulla profeta dei nostri giorni (CD seconda parte), FAMIGLIA 16556 Famiglia non ti lasciare distruggere, 16585 Prepararsi ad un matrimonio di “successo” (di Padre Tim Deeter presentato da suor Emmanuel), 16584 Una famiglia per guarire “dentro” (di Pascal Maillard), MORTE 12618 Il sorprendente segreto delle anime del purgatorio, 13288 Quando la morte ci separa da quelli che amiamo, 13289 Quando l amore passa attraverso la morte, 13911 Consacra la tua morte, 19531 Perché avere paura? SPIRITUALITA 01001 Bambino Gesù, mio Dio, mio bambino, 13291 Gli angeli, realtà e supporto, 13292 Shalom, pace, 13914 I segni, conferma ed avvertimenti, 13917 Marylin Monroe o Santa Teresina, 13918 LUI ha vinto la nostra angoscia, 13926 Superare le prove alla scuola di San Giuseppe, 18522 La confessione: riconciliazione con se stessi, con il prossimo e con Dio (coppia di CD), 18527 La più bella Messa della mia vita, 12203 Reiki, una trappola! CD La Pace (9 capitoli scelti dal libro “La pace avrà l’ultima parola”) DVD: 046 Dall’angoscia alla gioia (testimonianza di suor Emmanuel) €12,00.
Questi prodotti possono essere acquistati nelle librerie cattoliche oppure ordinati alla coop. VOCEPIU /ODOS, Corso Manusardi 5, 20136 Milano, tel 02/58301229, vocepiu@odos-servizi.it
PS9. Per ricevere le notizie mensili di Suor Emmanuel– Inglese e tedesco, scrivete a commentscom@childrenofmedjugorje.com– Francese (versione originale), scrivete a gospa.fr@gmail.com– Spagnolo , scrivete a gospa.espanol@gmail.com– Italiano, scrivete a gospa.italia@gmail.com
– Croato, scrivete a djeca.medjugorja@gmail.com
– Portoghese, scrivete a medjugorje.portugal@gmail.com– Cinese (nuovo!), scrivete a ch.gospa@gmail.com– Olandese, scrivete a gclaes@scarlet.be– Arabo, scrivete a friendsofmary@live.com– Tailandese, scrivete a th.gospa@gmail.com————————————-

Non li ricevete più? Rimandateci il vostro email.  Oppure è il vostro Spam che blocca i nostri invii? Se non volete più ricevere questo notiziario, scrivete a gospa.italia@gmail.com Inserite come oggetto “Rimuovi dalla mailing list di Medjugorje”.